Gli eventi
780 letture 0 commenti

#Venezia72 – Wednesday, May 9, il contro articolo della New Entry®!

di il 11/09/2015
Editor Rating
Total Score


 

Dopo il decimo film iraniano che parla della condizione femminile, non ti verrà a noia l’undicesimo?”. Mi è stato chiesto questo e la mia risposta è: “No, non penso“.
Wednesday, May 9 è un film attualissimo, con un buon ritmo, che non annoia e tiene sempre sull’attenti grazie alla tenacia e alla caparbietà di due donne intente a non rinunciare ai loro sogni pur dovendosi scontrare col mondo fortemente patriarcale in cui vivono.
L’originalità non è di certo il suo punto forte visto che l’Iran sforna ogni anno numerosi film che trattano il tema della condizione femminile, ma non per questo è da bocciare. Se ne esistono decine un motivo ci sarà: la situazione femminile in Medio Oriente è sempre la stessa da anni, probabilmente sta peggiorando e questo si evince (anche) dalle pellicole cinematografiche locali che non hanno tanti altri argomenti da affrontare.
Nonostante tutto, però, si può trovare anche un tocco di originalità: la trama infatti ruota attorno ad un benefattore che, ingenuamente, senza prevedere le possibili conseguenze negative, decide di donare una grossa somma di denaro a un bisognoso. Grazie a questo escamotage veniamo a conoscenza non solo della storia di una donna con un marito disabile e di una con un marito detenuto ingiustamente, ma ci rendiamo anche conto di quante persone realmente bisognose possano esistere nella sola Teheran. Questo posso dire essere il secondo tema affrontato dal film che, ad una attenta analisi, emerge fino a quasi entrare in primo piano nella pellicola, prendendo il sopravvento sulla situazione. Il nostro benefattore comprenderà infine la leggerezza del suo gesto e ne pagherà le conseguenze entrando in crisi: chi merita davvero di essere aiutato? E chi invece è da escludere? Domande a cui non riuscirà a rispondere.
Infine, gli sguardi intensi degli attori, inquadrati dai primi piani e, nel caso delle donne, circondati da veli neri, rendono lo scenario ancor più veritiero, reale ed affascinante. Un film di denuncia sociale come tanti, certo, ma il voto non si può sempre basare solo sul grado di banalità. Ci sono molti altri fattori da considerare, come ad esempio le emozioni che può suscitare e che sulla sottoscritta (semplicissima studentessa e non critica cinematografica, ndr) hanno avuto effetto.
Ma alla fine il mio è solo un giudizio personale su un film, nient’altro.

Wednesday, May 9 (2015)
Wednesday, May 9 poster Rating: N/A/10 (N/A votes)
Director: Vahid Jalilvand
Writer: N/A
Stars: Amir Aghaei, Shahrokh Forootanian, Niki Karimi
Runtime: 102 min
Rated: N/A
Genre: N/A
Released: 07 Sep 2015
Plot: N/A
Sei il primo a commentare!
 
Rispondi »

 

Commenta e vota