Gli ultimi pezzi
 

#FEFF21 – L’orecchio lungo del Tanaka: Birthday di Lee Jong-un aka Ma perché i film d’apertura del FEFF fanno cacà?

di tanakail 16/07/2019
So che avete disperato, miei affezionatissimi dodici lettori o lettori dodicenni, ma invece eccomi qua con la risposta a une delle domande esistenziali più lungamente dibattute: PROLOGO (Seul, marzo 2018)   Lee Chang-dong: (regista di Poetry e Burning, nonché produttore di “Birthday”): Cosa vuoi ancora, cuginetta, un litro di sangue? Lee Jong-un: Uffa, nessun festival […]

SpiderMan Far From Home di Jon Watts

di Andrea Marinil 15/07/2019
Nel variegato panorama dei film Disney-Marvel, “Spider-man: Far from home” brilla per la capacità di combinare lo spirito del fumetto e del super-eroe con il clima del film. “Sono un semplice spider-man di quartiere” è la battuta che descrive il film nel modo più significativo. Abbandonati i grandi temi apocalittici degli ultimi Avengers, ci possiamo […]

Takara – La notte che ho nuotato

di Stefania Carreril 04/07/2019
Non vedo perché girarci tanto intorno, se il fattaccio è così evidente. Né tantomeno sentirmi in dovere di giustificare il mio comportamento, o di edulcorarne la gravità con qualche disquisizione etico-sociale, oppure ancora di lanciarmi in un accorato panegirico alla disobbedienza civile. Davvero, già dalla locandina qui sotto, l’accaduto è lampante: sono andata a vedere […]

ALLES IST GUT di EVA TROBISCH

di Carlo Gambilloil 29/06/2019
“Io ne ho visto cose che voi umani non potreste immaginarvi, navi da combattimento in fiamme al largo dei bastioni di Orione, e ho visto raggi B balenare nel buio vicino alle porte di Tannhäuser. E tutti quei momenti andranno perduti nel tempo, come lacrime nella pioggia. È tempo di morire”. Eddai Roy, continui a […]

#EFF2018 – Il diario segreto di Ansumali, Visioni Verso Edera Film Festival 2019

di Michele Arientiil 10/06/2019
17/04/2019   Caro diario, mi rimani solo tu. Ho deciso di rifiutare di nuovo l’invito a presentare lo spettacolo di stand-up, so che il pubblico non è pronto e, piuttosto di vederlo ingrigire e indignarsi, preferisco starmene qui. Tanto io ho te. Solo tu sai capirmi, senza di te le ossessioni mi avrebbero già divorato. […]

#Cannes2019 -Parad’x Stories

di Carlo Gambilloil 03/06/2019
22 Marzo 2019. Palais des Festivals et des congrès de Cannes. Ufficio Accrediti. Jean Paul Charon è chino sulla sua scrivania. La concentrazione estrema gli disegna pieghe da sharpei sulla fronte abbronzata. Le Turbillon rompe brutalmente il silenzio. “Sì?” “Jean Paul… “Amélie! Dove cazzo sei finita? Ti sto chiamando da due giorni ed il telefono […]

CONTATTI
Utili miserie umane
Parlar di Cinema per non parlar d'amore