GLI ULTIMI PEZZI
 

#IFFR2022 – Il Festival di Rotterdam visto ancora dal divano, parte seconda

di Redazioneil 06/02/2022
Si, d’accordo, in questo momento vorrei essere a Rotterdam anziché spalmato sul divano. Certamente da principio, quando si hanno tutti i film a portata di telecomando, pare una festa senza fine: possibilità innumerevoli di scoprire storie meravigliose. Dopo qualche giorno però, si ripropone la nostalgia del cinema, per quanto adesso significhi mascherina, attese, ritardi e […]

#IFFR2022 – Il Festival visto ancora dal divano – Parte prima

di Angelo Vianelloil 31/01/2022
NOCHE DE FUEGO di Tatiana Huezo (voto 3,5/5) Da principio questo film potrebbe sembrare un poverty porn sudamericano, ma poco dopo ci si accorge che è la mano della regista esperta di documentari a dare questa impressione: un’istantanea molto amara della vita nei paesini attorno al confine del Messico, dove i signori dei cartelli sono […]

#IFFR2021 #Festivalscope con plaid: l’International Film Festival di Rotterdam dal mio divano

di Angelo Vianelloil 10/02/2021
Così anche a me è capitato di dover soccombere alle leggi severe della pandemia e seguire il mio primo festival cinematografico online. Non ci saranno veloci cambi di sala per riuscire a vedere più film possibili, decido così di dividere la casa in funzione del Festival: il tavolo di cucina diventa la sala stampa col […]

#IFFR2020 – ANGYLOVE E I TULIPANI, Parte 2

di Angelo Vianelloil 30/01/2020
VITALINA VARELA di Pedro Costa Immagini potenti di una bellezza cristallina danno origine ad un film difficile ma splendido. Vitalina Varela arriva in Portogallo da Capoverde pochi giorni dopo la morte del marito. Più che Lisbona, è proprio il quartiere di Fontinhas, quello degli immigrati capoverdiani, ad essere il protagonista della pellicola. Colori caldi e […]

#IFFR2020 – ANGYLOVE E I TULIPANI, International Film Festival di Rotterdam 2020.

di Angelo Vianelloil 26/01/2020
Rotterdam mi accoglie con una nebbia fitta, neppure fossimo in qualche cittadina padana. Il freddo pungente entra nelle ossa. Come sempre, gli olandesi sono organizzatissimi: l’accredito stampa può essere scaricato direttamente in digitale sul telefono e si possono prenotare le visioni direttamente sulla app del festival Il primo film visto è LA GOMERA di Corneliu […]

#IFFR2019 – 4 passi di danza per combattere il gelo olandese, parte 3!

di Angelo Vianelloil 01/02/2019
Ho sempre subito il fascino del Cammino di Santiago, conosco persone che l’hanno fatto e sono rimaste entusiaste dell’esperienza. Ciò mi ha spinto ad andare a vedere CAMINO di Martin de Vries. Pessima idea. In buona sostanza il cammino girato con un telefonino dove il regista racconta le sue impressioni. Non so che cosa cercassi […]