Gli eventi
116 letture 0 commenti

#BIFF2019 Busan International Film Festival 24 – Il mistero dell’accredito negato II

di il 05/10/2019
 

Busan, 7 settembre 2019 (Uffici della Direzione del Festival)

Jay Jeon (Direttore del BIFF): Venga qua-a, mi spieghi queste cifre-e. (*Per rendere l’accento coreano bisogna leggere raddoppiando e enfatizzando l’ultima vocale)
Din Dong-dan (Responsabile Ufficio Accrediti): Subito, signore-e.
Jay Jeon: Un festivaluccio di periferia come il Sitges-e accredita oltre 500 giornalisti-i. Il nostro, il più importante dell’Asia-a, a quanto vedo, è fisso su 99-e. Come lo spiega-a?
Din Dong-dan: Ecco, signore, io credo-o…
Jay Jeon: Lei lo capisce che la notorietà e il successo di un festiva-al dipendono da quante persone ne parlano, vero-o?
Din Dong-dan: Certo, signore-e.
Jay Jeon: Allora-a?
Din Dong-dan: Non saprei, signore-e. Forse la gente non viene perché ha paura che nei nostri ristoranti-i gli diano da mangiare la carne di cane-e.
Jay Jeon: Non dica idiozie, Dong-dan (si pronuncia ggsrnv-e). La carne di cane è squisita-a. Ho qui una lettera di protesta da un sito italiano molto ben fatto-o, la Cricchetta-a del Cinemino-o, lo conosce-e?
Din Dong-dan: Ehm.. No, non mi pare-e…
Jay Jeon: Mmhh… Qui mi dicono che gli sono stati richiesti documenti legali irragionevoli-i, incompatibili con la natura stessa della loro attività-à. Inoltre, dal nostro database-e, noto l’assenza di inviati da parte di numerose testate-e liberal europee, come Linkinmovies, in Italia-a, Le Monde, in Francia-a e The Economist nel Regno Unito-o. Cosa mi risponde-e? Ripicca perché non hanno amato Joker di Todd Phillips-e?
Din Dong-dan: Indagherò, signore-e, e troverò una soluzione-e.
Jay Jeon: Sarà meglio per lei-i o il prossimo anno la sbatto a vendere soju-u e salatini al bar del Busan Cinema Center-e.

Qualche minuto dopo…

Din Dong-dan: Pronto-o Stan, Stan Lauer?
Stan Lauer (responsabile accrediti della Berlinale): Ja, mit wem parlen ich?
Din Dong-dan: Sono io-o, Din.
Stan Lauer: Din, wer, bitte?
Din Dong-dan: Din Dong-dan, il responsabile-e dell’ufficio accrediti del BIFF-E!
Stan Lauer: Ah, guter Amiken. Come va, tutto gut?
Din Dong-dan: No-o, Stan, sono nella cacca-a.
Stan Lauer: Hahahaha, kakken, hahaha! Entschuldigung, Din, ma kakken fare zempre ridere me. Ke succeden?
Din Dong-dan: Ti ricordi quel software-e che mi hai venduto per gestire gli accrediti-i?
Stan Lauer: Jawhol, il nostren perfetten Akkreditenproblemlos 1.1. Was ist, Dan? Non essere kontenten?
Din Dong-dan: C’è un problema-a: non riesco a inserire nessun nuovo media-a dopo i primi 99-e.
Stan Lauer: (Tra sé) Mannaggen se n’è akkorten… (Rivolgendosi a Din) Ehm… Ja, guter Amiken, die Verzionen 1.1 accetten solo zwei Cifren in der Kontatoren.
Din Dong-dan: (Sensibilmente irritato) Stai scherzando-o, Stan?! Chi è quel cretino-o che crea un contatore-e di sole due cifre in un database-e?
Stan Lauer: (Tra sé) Lo zo io: quell’idioten di mein figlien Franz… (Di nuovo a Din): Du volevi risparmiaren, Din. Hai kompraten die vekkia Verzionen. Ze vuoi, ti venden die neue Verzionen a Prezzen di favoren. Ma per installaren tutten devi spegneren il Sistemen per 48 Oren.
Din Dong-dan: 48 ore-e?! Impossibile-e. Siamo a meno di un mese-e dal Festival-e. Facciamo così-ì…

Busan, 20 settembre 2019 (Uffici della Direzione del Festival)

Jay Jeon: Allora-a, ha trovato la causa del problema-a.
Din Dong-dan: Sì, signore-e.
Jay Jeon: E sarebbe-e?
Din Dong-dan: Si tratta di un attacco informatico-o ad opera degli animalisti-i, vogliono boicottare il nostro glorioso Paese-e  perché dicono che mangiamo i cani e i gatti-i.
Jay Jeon: Ancora questa storia dei mangiacani-i?! Mi sta prendendo per il culo? E poi i gatti non mi piacciono-o, troppo stopposi-i!
Din Dong-dan: No, signore-e, non mi permetterei mai-i…
Jay Jeon: Beh, non si può sistemare-e ‘sto virus-e?
Din Dong-dan: Sì, signore ma dobbiamo bloccare il sistema-a per due giorni-i.
Jay Jeon: Due giorni a due settimane dall’inizio-o?! Impossibile-e!
Din Dong-dan: Lo penso anch’io, signore-e. Ho già preso accordi con gli informatici-i. Per il prossimo anno sarà tutto a posto-o.
Jay Jeon: (Secco) Lo spero per lei, Dong-dan!

Sei il primo a commentare!
 
Rispondi »

 

Commenta e vota