Visioni raccontate
-
GLI ULTIMI PEZZI
 

#Ema di Pablo Larraín – [V.M. 18]

di Michele Arientiil 06/12/2021
Sono felice Ema, in estasi, ma un po’ preoccupato. Perché? Per la musica di merda che state ballando. Mi chiedo, perché? Vuoi saperlo? Non spiegarmi niente, che vergogna, pietà! Dove volete arrivare? Che vuol dire? È musica da carcere. È roba che si sente solo in prigione. Tum cha-tum-cha tum-cha, tutto il giorno cazzo, tutto. […]

Black Widow aka La famiglia che (non) uccide di Cate Shortland (2021)

di Danilo Bottoniil 07/08/2021
Sono passati quasi cinquant’anni dalla pubblicazione del libro di D. Cooper “La morte della famiglia” (e altrettanti da quella del lavoro di M. Schatzman ricordato, senza parentesi, nel titolo). La famiglia tradizionale, che l’antipsichiatra stigmatizzava, non esiste più, salvo in qualche sacca scout o fondamentalista cattolica. Il suo vuoto è stato riempito non dalle ingenue […]

Earth di Deepa Metha

di Marco Loneil 12/03/2021
Bastardi! Spezzano il mio paese in due, ce lo consegnano e ci dicono: “Felice Indipendenza!” Più di un milione di persone furono uccise a cavallo della partizione. 7 milioni di musulmani e 5 milioni di indù/sikh dovettero emigrare durante il più grande e terribile scambio di popolazione nella storia. Earth è basato sul racconto Cracking […]

Fawlty Towers e la neo-sensibilità occidentale

di Danilo Bottoniil 22/02/2021
Correva l’anno 1975. Nei negozi di dischi, tanti e più o meno specializzati, si vendevano gli LP (ellepi) a 33 giri (erano in vinile ma nessuno li chiamava così). Bruce Springsteen pubblicava “Born to run”, i Pink Floyd “Wish you were here”. Li ascoltavamo sul nostro impianto Hi-Fi, che avevamo tutti. Al cinema uscivano capolavori […]

#IFFR2021 #Festivalscope con plaid: l’International Film Festival di Rotterdam dal mio divano

di Angelo Vianelloil 10/02/2021
Così anche a me è capitato di dover soccombere alle leggi severe della pandemia e seguire il mio primo festival cinematografico online. Non ci saranno veloci cambi di sala per riuscire a vedere più film possibili, decido così di dividere la casa in funzione del Festival: il tavolo di cucina diventa la sala stampa col […]

Bandit Queen di Shekhar Kapur

di Marco Loneil 10/01/2021
“Gli animali, i tamburi, gli analfabeti, le caste basse e le donne meritano di essere picchiati”, estratto dal Manusmṛiti (antico testo di leggi hindu).   Phoolani nasce nel piccolo villaggio Gorha Ka Purwa, presso il fiume Yamuna, nell’Uttar Pradesh, il giorno 8 agosto 1963. Data la vicinanza fluviale, l’insediamento è di casta mallah (pescatori/barcaioli) e, […]