GLI ULTIMI PEZZI

Visioni raccontate

 

…fiori secchi in cimitero, Incubo sulla città contaminata di Umberto Lenzi

di Michele Arientiil 13/08/2017
Venezia, agosto 2017, son passati altri trecentosessantacinque giorni e la Cricchetta del cinemino (parlar dei cazzi propri con la scusa dei film) ha ora l’età per andare in asilo, avvizzita da un anno in più o uno in meno, a seconda della nevrosi. Non tutti gli anni invecchiano. Buon compleanno stronzetta snob digitale! Festeggiare il […]

Train to Busan di Shin-yeong Jang

di Andrea Marinil 01/08/2017
Diceva Nino Frassica che ci sono tre cose importanti nella vita: la salute, la famiglia, l’amicizia e avere la pelle liscia come la pesca. Train to Busan è uno splendido horror coreano in cui questi tre elementi vengono stravolti da recitazioni indimenticabili, drammi famigliari, d’amore e di amicizia. Ma cominciamo dall’ultimo elemento: la pelle liscia […]

#IPAFF – create your own festival, final chapter: THE LEVELLING di Hope Dickson

di Carlo Gambilloil 09/07/2017
Ieri sera al concerto di Marc Ribot a Cafe Oto sono rimasto vittima di un fenomeno di autoipnosi involontario. Mentre seguivo le folli circonvoluzioni della sua mano sinistra sulla Gibson scassata, ho visto il buon vecchio Marc trasformarsi lentamente in un aracnoide gigante. I suoi tentacoli torturavano il povero pezzo di legno a sei corde […]

#IPAFF – create your own festival, part three: RAW di Julia Ducornau

di Carlo Gambilloil 02/07/2017
Premessa: ieri sera ho visto a teatro City Of Glass dal libro di Paul Auster e sono rimasto talmente scosso che ho dormito malissimo e mi sono svegliato in un oceano di sudore, convinto di essere Daniel Quinn. qualsiasi film vedrò oggi non potrà colpirmi più di una puntata dei Jeffersons. Mentre cammino distrattamente verso […]

#Anime – Daltanious 未来 ロボ ダルタニアス (Mirai Robo Darutaniasu)

di Andrea Marinil 27/06/2017
« Una vita a cui basti trovarsi faccia a faccia con la morte per esserne sfregiata e spezzata, forse non è altro che un fragile vetro. » (Y. Mishima) Fatemi fare un balzo ai tempi in cui i figli della disobbedienza valutavano la qualità dei loro figli sulla base della loro obbedienza e poi spostiamoci […]

#IPAFF – create your own festival, part two: FUCHI NI TATSU (HARMONIUM) di Kôji Fukada

di Carlo Gambilloil 18/06/2017
Secondo giorno del neonato IPA Film Festival. Ancora niente sui media, bene! Voglio godermi questo festival finché è piccolo, prima che arrivino le sfilate, le code per gli accrediti, i tramezzini a ripieno monofetta con gli angoli all’insù, i mezzi di trasporto strapieni e le bimbominkia ad accalcarsi per i selfie con le star. Splendida […]

CONTATTI
Utili miserie umane
Parlar di Cinema per non parlar d'amore