GLI ULTIMI PEZZI
 

#StarTrek, la particle fever e la terror fever

di Andrea Marinil 09/02/2017
Una decina d’anni dopo la fine del Maccartismo, il panciuto pubblico americano vedeva gli episodi di uno dei primi telefilm, Star Trek. Qualche anno dopo diventerà uno dei programmi televisivi più popolari e troverà spazio nelle programmazioni delle TV di mezzo mondo. Nella miscela fantascientifica di Star Trek, gli ingredienti non erano affatto ovvi: un […]

The Arrival di Denis Villeneuve

di tanakail 24/01/2017
A me piacciono I film di fantascienza. Entrambi i filoni: quelli che usano il cosmo come location (Alien, Atmosfera Zero, Guerre Stellari, ecc.)  e quelli che usano il cosmo o il futuro come allegorie della mente o dell’anima (2001 Odissea nello spazio, Zardoz, Her, ecc.). Quelli con gli alieni no, almeno quelli seri (quelli di […]

#GhesboroMovie©, Picnic at Hanging Rock di Peter Weir

di Michele Arientiil 24/09/2016
Ghesboro movie
Nella vita, presa come concetto il più astratto e generale possibile, c’è un tempo e un luogo giusto perché qualsiasi cosa abbia principio e fine. E’ da questo assunto che parte la disamina poetica del regista. Un Peter Weir che – ben prima di conquistare il mondo con L’Attimo fuggente – senza spocchia alcuna, decide di non imporsi, limitandosi […]

#Kiki e i Segreti del Sesso di Paco León

di Adelio Garcia-Alfisiil 24/06/2016
Il mio quadro clinico/sessuale, in breve: raramente dico di no. Appurata questa mia generosità, succede altrettanto che, talvolta, quando l’insonnia inizia ad affacciarsi, sono quasi costretto a fare ricorso al più antico dei metodi naturali di rilassamento maschile, e prima di accorgermene già dormo beatamente. E so bene che avrei avuto il benestare del grande […]

#Room di Lenny Abrahamson

di Adelio Garcia-Alfisiil 29/02/2016
“Buongiorno lampada, buongiorno pianta, buongiorno armadio, buongiorno lavandino”. La disarmante innocenza di Jack – accompagnata dalla sua voce fuori campo – nel giorno del suo quinto compleanno ricrea un momento austero, e tuttavia talmente pieno di forza che ci porta inesorabilmente a creare un nesso con Jack, a volergli bene quasi da subito. Jack non […]

Stations of Cross di Dietrich Bruggemann

di Massimo Volpeil 18/12/2015
Nella cattolicissima provincia tedesca, dove però convive lo spirito luterano, si consuma la Via Crucis laica e angosciante della adolescente Maria. Quattordici quadri dominati dalla staticità o al massimo da qualche falso movimento , tanti quante sono le stazioni della Via Crucis, citate come titolo proprio per gli episodi raccontati: Maria ha 14 anni, vive […]