GLI ULTIMI PEZZI

L’angolo del tanaka

 

#Venezia75 – L’orecchio lungo del Tanaka: Suspiria di Luca Guadagnino (Prologo)

di tanakail 06/09/2018
Duke of Wellington – Gay Pub – London -1997 Luca Guadagnino: Avevi ragione, Swing. Ce l’hai proprio grosso Tilda Swinton (sorridendo): E nonostante ciò, non ho fatto alcuna fatica, Luca… Luca Guadagnino: Che ci posso fare… A me piacciono così. Non ti avevo mai visto qui. È la prima volta che vieni? Tilda Swinton: No […]

#Hernest di Federico Rabacchin

di tanakail 14/08/2018
“Insipido” è l’aggettivo che meglio descrive l’attuale sapore esistenziale dell’occidente. C’è abbondanza di tutto: cibo, beni, chiese, promiscuità sessuale, spettacoli. Tutto inesorabilmente incolore, privo di gioia, sbiadito. Il cibo del supermercato sa di pellicola protettiva. La moda la si può comprare anche dai cinesi o dai loro distributori nei centri commerciali. Per gli anziani cultori […]

#FEFF20 – (SCOOP) Rivelati i criteri di scelta dei film in programma: erano un messaggio cifrato

di tanakail 02/06/2018
Altro che il meglio della cinematografia asiatica, altro che il frutto di severe visioni e selezioni del comitato artistico: al centro della scelta dei film in concorso del Far East Film Festival ci sarebbe, secondo voci provenienti da fonte TASS (l’agenzia di stampa russa), l’invio di un messaggio cifrato da parte del direttore artistico Sabrina […]

Speciale: #elezioni2018 – Il programma politico di Nerina

di tanakail 02/03/2018
Gentili elettrici e elettori. Pecorelle Italiane non è un partito politico, né un movimento. Pecorelle Italiane è la mia famiglia ovina che si propone alla guida del Paese e che vede in me l’unico e indiscusso leader. Noi siamo antidemocratici. Vedendo la farsa quotidiana degli effetti della democrazia, ci chiediamo come sia ancora possibile definirsi […]

#Natale2017 – La poetica di Magic Mike, di Steven Andrew Sòderbergh, in una parafrasi in rima

di Michele Arientiil 25/12/2017
Subito la parola a MC NuEdge, Uomo Chiave® che ha permesso a questo progetto utopico embrionale di diventare realtà. Una volta interpellato, la sua ugola potente non ha tremolato: “Cara Cricchetta del cinemino®, è ora che tutti capiscano che l’unico modo per sopravvivere al trash è cavalcarlo. Un po’ come quando vedi Uomini e Donne […]

L’orecchio lungo del Tanaka: Mother! di Darren Aronofsky

di tanakail 16/10/2017
Ben’s Kosher Delicatessen, Manhattan – NYC (Inverno 2016) Darren Aronofsky: …capisci, Ari, mi succede sempre così. Ari Handel: Sì, non è che sia una storia originale. Tutte le donne, dopo i trenta e con una relazione che suppongono stabile, partono in quarta con la fissa di procreare. E’ la Natura, Darry. Aronofsky: Sarà ma a […]

CONTATTI
Utili miserie umane
Parlar di Cinema per non parlar d'amore