GLI ULTIMI PEZZI

Eventi in trasferta

 

#FEFF20 – Far east film festival for dummies, le feste di mezzanotte

di Michele Arientiil 23/05/2018
I festival cinematografici si nutrono di un solo ingrediente, non di arte, non di passione, non di cultura, non di genio ma di popolarità. Più ne accumulano e più Star vorranno sfilare sul tappeto rosso, più sponsor vorranno far comparire il loro logo sulle locandine e più fondi pubblici verranno destinati all’evento. “Chissà che gli […]

#Cannes2018 – 8 giorni per capire che Cate Blanchett non diventerà mai mia amica perché si veste di merda, fine

di Angelo Vianelloil 21/05/2018
Ultimo giorno. Non solo noi, umili eroi stacanovisti che si sacrificano in sale buie e spaventose pur di dare piacere ai lettori della Cricchetta del cinemino, ma anche tutti gli altri inviati stampa al Festival de Cannes sono alla frutta. Il fondo schiena piatto, il cervello sovraccarico di idee, gli occhi fuori dalle orbite, gli alcolici […]

#Cannes2018 – LA LA LAND{O FIORINI BLUES}

di Carlo Gambilloil 20/05/2018
Qui a Cannes è tutto organizzato perfettamente, nessun particolare sembra lasciato al caso. Cornice impeccabile, gnocche (e gnocchi) a go-go, atmosfera elegante ma sufficientemente rilassata. Eppure manca qualcosa. Non riesco a capire. Una sensazione di incompiutezza di cui non comprendo l’origine ma che minaccia di lasciare insoluta la mia esperienza sulla Croisette. La qualità discutibile […]

#Cannes2018 – 8 giorni per per invecchiare di vent’anni, parte 6

di Angelo Vianelloil 19/05/2018
Ho preso una decisione: se torno a Cannes il prossimo anno, devo assolutamente avere uno smoking con le paillette, sono stufo di vedere look favolosi e io sempre con la mia solita maglietta. Il glamour qua è veramente alle stelle: mai visto un numero così elevato di vestiti eleganti, acconciature che hanno abbisognato di ore […]

#Cannes2018 – 8 giorni per capire che John Travolta è in realtà la signora Garrett de l’albero delle mele, parte 5

di Angelo Vianelloil 18/05/2018
Seppur concepita come omaggio al primo vero amore cinemografico della Cricchetta, la maglietta a righe non fa che evocare all’immaginario dei più cartoline di lagune, ponti e gondolieri: “uh là là, vous êtes de Venise?” Eh no caro sconosciuto, non mi faccio fregare da questo finto interesse che tradisce un tono di sfida, non entrerò […]

#Cannes2018 – ALOUETTE! ALOUETTE! REDENTOR SULLA CROISETTE! PT 3

di Carlo Gambilloil 18/05/2018
Oggi sono uscito di casa alle sette di mattina con il preciso intento di mettermi in coda per un film italiano. Voglio innanzitutto rassicurare i familiari e la ristretta cerchia di amici che casualmente leggessero questa notizia: sto bene e nessuno mi sta costringendo a commettere atti contrari alla mia volontà. Credo di essere perfettamente […]

CONTATTI
Utili miserie umane
Parlar di Cinema per non parlar d'amore