Author Archive
-
GLI ULTIMI PEZZI
 

Black Panther di Ryan Coogler: il film più razzista di sempre

di Danilo Bottoniil 28/03/2018
Belle le facce degli spettatori all’ultimo spettacolo de ‘Il giustiziere della notte’. Vecchi canuti e nostalgici di Charles ‘Volto di pietra’ Bronson insieme a giovani bulli con grugni che dicono ‘se mi guardi un secondo di troppo ti stendo’. Mi siedo a sbafo nella fila delle poltrone VIP allo Space Cinema, in tono con la […]

Jack Reacher: Punto di non ritorno di Edward Zwick

di Danilo Bottoniil 26/10/2016
In un mondo ideale, o anche solo normale, nessuno uscirebbe la sera, magari una sera con la pioggia battente, per ritrovarsi, con un amico, a vedere un film con Tom Cruise. È vero, lui ha il franchise di Mission impossible e con quel passaporto può normalmente aspirare a riempire la casella Film d’azione nel palinsesto […]

La notte del giudizio – Election Year di James DeMonaco

di Danilo Bottoniil 19/08/2016
In agosto, si sa, le città cambiano padrone. I single arroganti e fatui, consumatori di mojito e spritz, lasciano il posto a più dimessi stranieri da picnic al parco con famiglia numerosa. L’umanità superstite toglie significato alla movida e quei pochi antieroi locali che non l’hanno mai frequentata cercano rifugio dalla canicola nell’aggressivo gelo delle […]

Contagious – Epidemia mortale (Maggie) di Henry Hobson

di Danilo Bottoniil 17/07/2015
Prima o poi qualcuno, magari anche in questa sede, scriverà un saggio definitivo sulla fascinazione che la figura dello zombie esercita sull’uomo occidentale contemporaneo. In questo senso l’esempio più evidente, per quanto riguarda la sua rappresentazione cinematografica, non è tanto Warm Bodies di Jonathan Levine, nel quale il morto vivente può tornare ‘normale’ grazie alla forza dell’amore […]

Vizio di forma (Inherent Vice) di Paul Thomas Anderson (2015)

di Danilo Bottoniil 06/03/2015
Non so se vi è mai capitato di svegliarvi in un campo e non ricordare assolutamente come ci eravate finiti, se avete mai fumato così tanta erba da tornare lucidi, se avete mai indossato pantaloni a zampa d’elefante. Chiedo a persone normali, ovviamente. I pervertiti cinefili si muovono sui binari autonomi del vizio e non […]

Venezia 71 – Un piccione seduto su un ramo riflette sull’esistenza (A Pigeon Sat on a Branch Reflecting on Existence) di Roy Andersson

di Danilo Bottoniil 20/02/2015
Mi piacciono i film freak. Data quasi per scontata, ormai, l’impossibilità di raccontare tradizionalmente in modo interessante, l’ultima spiaggia dello speranzoso innamorato di cinema sono proprio i mostri: oggetti ingombranti, spesso scalcinati, che cercano strade narrative sghembe. Il cinema di Roy Andersson s’inserisce in questo filone. Dopo Songs for the second floor e You, the […]